Poste Italiane mette sul piatto 200 milioni per buttarsi sul digitale

Visite: 203

Poste Italiane mette sul piatto

200 milioni per buttarsi sul digitale

Il futuro di Poste Italiane è nel digitale, e l’azienda ha deciso di fare un passo importante in questa direzione investendo 200 milioni di euro. Questi verranno utilizzati per accordi con aziende italiane (e non) che si occupato di logistica, consegna dell’ultimo miglio, servizi finanziari e pagamenti.

Tra questi accordi vale la pena citare quelli che riguardano i pagamenti digitali. In particolare parliamo del “Codice Postepay“, un codice QR che offre agli esercenti funzioni interessanti, quali la geolocalizzazione, l’utilizzo di programmi di fidelizzazione, sconti, cash bank e tanto altro. Il tutto, ovviamente, includendo trasferimenti di denaro verso qualsiasi conto bancario.

Oltre che con PostePay, “Codice Postepay” sarà disponibile anche per i clienti Alipay, ampliando notevolmente il proprio bacino di utenza e l’appetibilità del servizio. Il tutto, ovviamente, con l’ottica di aiutare l’Italia a passare ai pagamenti totalmente digitali.

    IchBinDani

Categoria: