Fold 2 ci siamo

Visite: 87

Se il Fold ha deluso un po' le aspettative ma Samsung ha continuato a lavorare sul progetto Fold e in questo momento sembra essere pronta per il suo secondo dispositivo. 

Samsung sembra davvero proprio con Galaxy Fold 2 una rivoluzione rispetto al primo modello che ha sempre generato dubbi. 

Il meccanismo della cerniera è ripreso a Galaxy Z Flip, con il design nel complesso uguale a quello del primo modello con la rivisitazione di numerosi aspetti. 

Prima di tutto gli schermi, lo schermo esterno aumenta le sue dimensioni raggiungendo i 6,23" in quasi 25:9, questo risolverebbe la problematica dell'utilizzo da chiuso del dispositivo. Per quanto riguarda lo schermo principale avrà la stessa tecnologia di Z flip con un vetro ultra sottile in modo da aumentare la resistenza del pannello. Lo schermo arriva ad avere una diagonale di 7,59" con refresh rate a 120 Hz. Entrambi gli schermi sono senza bordi, le uniche interruzioni sono per le fotocamere, un foro centrale per il display esterno e il foro a destra per il principale. 

La resistenza dello schermo potrebbe fornire al dispositivo una nuova funzionalità molto interessante, la presenza della S-Pen che porterebbe il dispositivo ad un livello successivo. Proprio per questo si pensa che verrà presentato insieme al Note 11/20. 

Lato potenza di calcolo monterà lo Snapdragon 865 in tutti i mercati accompagnato da 12 GB di RAM con il supporto al 5G.

Lato fotocamere il dispositivo sarà inferiore per quanto riguarda il alto fotografico rispetto ai vari S20 e Note 20, il sensore principale dovrebbe essere da 12 Mpx, quello grandangolare da 16 e il teleobiettivo da 64 anche se non conosciamo ancora le focali.

Non conosciamo la capacità della batteria ma sarà divisa in due parti come sul primo tempo, questa tecnologia potrebbe permettere una ricarica super rapida come abbiamo visto su Oppo Find X2. 

La novità è il prezzo che dovrebbe essere 1800€, 200€ in meno rispetto al Fold 1. 

ElfioDeGalbia

Categoria: