E se gli Apple Glass stessero arrivando ?

Visite: 75

Se ne sentiva parlare come qualcosa che sarebbe arrivato in un futuro lontano, ma sembra che quel giorno sia arrivato, Apple sarebbe pronta a commercializzare i suoi Apple Glass. 

Fare degli occhiali smart è il sogno di molte aziende e di molti privati da molto tempo. Google fallì anzi tempo, numerosi privati hanno costruito modelli futuristici, Apple sembra pronta con degli occhiali molto normali capaci di integrare un'interfaccia. 

Il dispositivo conterrà due "schermi", uno per lente in modo da controllare l'interfaccia, per far muovere l'interfaccia ci sarà un sensore Lidar (lo stesso presente su iPad) per mappare lo spazio 3D circostante. Presente solo il cip di comunicazione, la computazione sarà tutta da parte di iPhone o forse possibile anche da Apple Watch. La ricarica dovrebbe avvenire in modo wireless attraverso un case un po' come la Airpods. 

Gli occhiali saranno venduti come montatura con lenti non correttive, sarà possibile montare le lenti correttive in un secondo momento, probabilmente solo da negozi scelti da Apple per varie questioni di garanzia. 

Apple Glass saranno commercializzati a 499$, ci sono rumors, probabilmente di alcuni fan che vedrebbero Apple commercializzare gli Apple Glass special edition con lo stesso modello degli occhiali di Steve Jobs. 

Mostriamo alcuni evidenti problemi di questo dispositivo, la mancanza di un processore integrato costringerà lo smartphone ad eseguire continuamente calcoli, uccidendone le batteria. Il secondo problema è come comunicheremo con questi occhiali, il sensore lidar non può essere l'unico mezzo di comunicazione con questo dispositivo, un'interfaccia vocale non sembra presente, infatti i modelli che abbiamo visto non erano dotati delle classiche grandi asticelle tipiche delle cuffie a trasmissione ossea. Forse sarà fondamentale accompagnare gli occhiali con un paio di cuffie wireless per aumentare l'accessibilità, il che farebbe lievitare notevolmente il prezzo di ingresso. Inoltre ci sono forse ancora più problemi per l'aggiornamento del dispositivo rispetto ad Apple Watch, perché il cambio di un paio di occhiali non è certamente annuo. 

Personalmente vedo molti limiti in questo dispositivo, ma sappiamo che molto spesso Apple è in grado di sorprendere e forse tornerà quella "One more thing" che manca da troppo tempo. 

ElfioDeGalbia

Categoria: