Whatsapp ha lanciato i pagamenti in app

Visite: 59

Whatsapp ha lanciato i pagamenti in app

Whatsapp ha lanciato in India il pagamento in app, come accade con WeChat. L'applicazione di Facebook ha lanciato una nuova funzione che permette lo scambio di denaro via chat. Questo sistema è stato approvato da 160 banche indiane che permettono quindi l'integrazione del servizio. 

Ora dunque Whatsapp continuerà i suoi test utilizzando l'India come grande banco di prova, infatti in India, Whatsapp ha la sua più grande fetta di mercato con circa 400 milioni di utenti attivi. Questo permette con uno sforzo minimo di avere il numero maggiore di scambio di denaro via app. 

A differenza di quello provato qualche mese fa in Brasile, Whatsapp non è stata bloccata dalla banca centrale. L'India è anche tra i paesi che utilizzano di meno il contate, Google fa da padrona negli scambi digitali attraverso Google Pay. 

Nei prossimi mesi, Facebook migliorerà il servizio e inizierà la sua diffusione nel mondo. Ricordiamo che altre applicazioni come Telegram integrano la possibilità di scambiare denero in app, il sistema di Facebook sarà pressoché identico a quello di WeChat. 

ElfioDeGalbia

Categoria: