USB-C su smartphone, la Commessione Europea fa un passo avanti

Visite: 180

USB-C su smartphone, la Commessione Europea fa un passo avanti

La Commissione Europea continua la sua campagna per ottenere il connettore unico di ricarica su più dispositivi possibile, continuando la sua crociata contro Apple. La Commessione Europea infatti da diversi anni sta lottando affinché tutti i produttori di smartphone utilizzino lo stesso connettore in modo tale da ridurre l'inquinamento dovuto alla produzione dei caricatori. 

La prima richiesta esplicita della Commissione era stata portata nel 2009, ma quest'anno la Commissione è pronta a portare una nuova legge che punterebbe ad escludere del mercato comune tutti gli smartphone non dotati del connettore unico.

Il connettore prescelto dovrebbe essere la USB-C, siccome la maggior parte dei produttori di smartphone la utilizza e garantisce prestazioni elevate. Inoltre questo permetterebbe in un futuro relativamente breve di utilizzare lo stesso connettore per moltissimi dispositivi, come laptop e accessori. 

Apple però non vuole conformarsi e vorrebbe continuare ad utilizzare i suoi connettori sugli iPhone, nonostante sia i suoi MacBook sia i suoi iPad utilizzino il connettore USB. Questa decisione di Apple è principalmente dovuta all'utilizzo di accessori proprietari che porta il colosso di Cupertino ad avere grandi entrate anche da accessori di terze parti. 

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: