Microsoft chiude ufficialmente mixer

Visite: 128

Microsoft chiude ufficialmente mixer, la piattaforma di streaming di Microsoft chiude i battenti.

Il mercato dei servizi di streaming si sta parecchio  animando ultimamente, senza alcun dubbio Twitch regna sovrano in questo mercato, per la facilità d'uso e la presenza di molti utenti. Non tutti i grandi colossi del tech hanno accettato questa cosa, infatti abbiamo visto negli anni le dirette arrivare prima su YouTube, con alcuni bug ma funzionali, e l'arrivo di Mixer di proprietà di Microsoft che si poneva l'obiettivo di emulare in tutto e per tutto Twitch. 

Microsoft aveva puntato molto sul proprio servizio tanto da stipulare dei contratti di esclusiva con alcuni famosi streamer, ma oggi Microsoft stacca la spina a Mixer, consapevole di non riuscire più a seguire Twitch cede tutto. Mixer non chiuderà ma verrà inglobato da Facebook Gaming. 

La piattaforma di Facebook è stata lanciata qualche anno fa, ma come Mixer non ha attirato mai l'attenzione degli utenti, Facebook pensava di guadagnare successo annettendo Mixer ma i vari streamer rifiutano l'accesso nell'ecosistema di Facebook, in molti infatti hanno dichiarato che ritorneranno su Twitch, altri invece stanno valutando lo streaming multi piattaforma, nei prossimi giorni vedremo le decisioni dei vari streamer e soprattutto se Facebook abbia fatto o meno una buona scelta.

ElfioDeGalbia

Categoria: