Amazfit prepara una mascherina tech

Visite: 52

Xiaomi prepara una mascherina molto interessante, che mira a risolvere numerosi problemi delle altre mascherine. 

Huami, nota per i wearable, azienda satellite di Xiaomi sta preparando una nuova mascherina che permetterebbe agli utenti di sbloccare con il volto i loro dispositivi. 

Sicuramente in questi giorni gli utenti iPhone e Pixel stanno riscontrando numerosi problemi a causa dell'obbligo, almeno in Italia, di indossare la mascherine. Infatti i dispositivi non sono in grado, fortunatamente, di sbloccarsi se l'utente ha la mascherina, per una banale questione di sicurezza. Huami sta lavorando e probabilmente presenterà presto una nuova mascherina trasparente che permette di sboccare i dispositivi con riconoscimento del volto, anche 3D. 

Il nuovo dispositivo sarebbe costruito con un particolare materiale che è in grado di non appannarsi pur rimanendo trasparente. 

La mascherina sarà ovviamente lavabile, ma la tecnologia non finisce qui, infatti sarà dotata di una speciale lampada UV che permette di sanificare l'interno della mascherina mentre l'esterno risulta lavabile. La ricarica della piccola batteria della lampada avviene via USB-C. Non sappiamo ancora quanto possa essere la sua durata, ma per come si pone potrebbe essere praticamente eterna, non sappiamo ancora il prezzo, ma abbiamo un nome Amazfit Aeri. 

Per dover di cronaca ricordiamo che Xiaomi stava lavorando ad una mascherina capace di controllare il numero di respiri al minuto, che questa tecnologia possa arrivare direttamente su Amazfit Aeri? 

ElfioDeGalbia

Categoria: