Aziende tech al lavoro su un passaporto vaccinale digitale

Visite: 50

Aziende tech al lavoro su un passaporto vaccinale digitale

L'emergenza COVID ha portato alcune compagnie aeree e alcuni stati ad impedire l'accesso a chi non è stato vaccinato contro il COVID-19. Alcune aziende tecnologiche hanno deciso di muoversi per aiutare le compagnie aeree e gli stati in questo processo, creando un passaporto digitale in cui sono presenti tutti i vaccini fatti. 

L'obiettivo di Microsoft, Oracle e Salesforce è quello di creare una versione del libretto vaccinale digitale. Ovviamente non potranno sviluppare questa cosa da soli, ma dovranno prima chiedere il permesso ai vari stati in modo che i ministeri dalla sanità possano approvare questo. In un secondo momento dovranno chiedere ad Apple e Google di poter accedere ai propri portafogli digitali, Apple Wallet e Google Pay. 

Questo libretto vaccinale ovviamente sarà crittografato in modo che le aziende non possano conoscere approfonditamente i nostri dati sanitari. Al contempo per chi non possiede uno smartphone sarà possible ottenere una sorta di tessera con un QR a cui accedere tramite apposite credenziali. 

Questa piattaforma vuole essere universalmente riconosciuta, ma probabilmente non sarà così, visto che le aziende che si mettono in gioco sono americane e come sappiamo i dati e la tecnologia sono al centro della geopolitica attuale, quindi probabilmente alcune nazioni, Cine e Russia su tutte, chiederanno di poter collaborare o negheranno l'utilizzo del servizio nel loro paese. 

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: