Amazon Echo, ora possono rilevare la presenza di una persona nelle stanze

Visite: 37

Amazon Echo, ora possono rilevare la presenza di una persona nelle stanze.

Gli Echo di ultima generazione ottengono un importante novità, sarà infatti possibile rilevare la presenza di persone attraverso l'uso degli ultrasuoni, questo permetterà di svolgere azioni di conseguenza andando così ad aumentare la potenza dei dispositivi di Amazon. 

Questa funzionalità è disponibile per tutti e si attiva direttamente dall'applicazione di Alexa, i dispositivi Echo emettendo un piccolo ultrasuono potranno così rilevare l'eventuale presenza di un soggetto. Sempre attraverso l'app è possibile impostare varie routine, come l'accensione delle luci, se qualcuno è presente in una determinata stanza. Grazie all'utilizzo degli ultra suoni il rilevamento dovrebbe essere piuttosto preciso permettendo quindi di capire a che distanza dal dispositivo si trova l'utente. 

Grazie a questa funzionalità sarà possibile semplificare la propria domotica andando a diminuire i dispositivi echo richiesti affinché funzioni la propria domotica andando così a ridurre la quantità di dati scambiati all'interno della proprio rete domestica. 

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: