Whatsapp arrivano le pagine gialle

Visite: 56

Whatsapp arrivano le pagine gialle

Whatsapp ha avviato un nuovo test in Brasile, ora l'applicazione di messaggistica sta sperimentando la creazione di una sezione simile alle nostre pagine gialle. L'obiettivo è quello di mettere in comunicazione le piccole aziende locali con gli utenti attraverso una chat. 

Whatsapp offrirà una pagina apposita dove saranno evidenziate le principali aziende e negozi nelle vicinanze divise ovviamente per categoria, selezionando un profilo da questo elenco l'utente potrà avviare una chat direttamente con l'azienda. 

Facebook sta sempre più puntando sull'e-commerce e anche questa funzionalità lo evidenzia, Whatsapp ha annunciato un anno fa che 175 milioni di utenti giornalieri contattano un account aziendale, di conseguenza quello che ci aspettiamo da questa funzionalità è che questo numero continui a salire rendendo Whatsapp e l'universo di Facebook tra i più importanti per il commercio locale. 

Il boss di Whatsapp ha affermato che l'applicazione non registrerà la posizione degli utenti o delle attività commerciali durante l'uso. I contatti fra aziende e clienti rappresentano l'unica modalità di monetizzazione da parte di WhatsApp. L'elenco delle aziende arriverà prima in Brasile, ma il test potrebbe essere espanso presto anche in India e Indonesia.

Whatsapp potrebbe anche introdurre, come accade su Amazon, la possibilità di sponsorizzare la propria azienda facendola risultare più in alto nelle categorie andando così ad aumentare nuovamente il suo guadagna.

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

 

Categoria: