USA inizia la lotta ai guidatori ubriachi

Visite: 126

USA inizia la lotta ai guidatori ubriachi

Il governo americano è pronto a lanciare un piano di riancio del mondo dei trasporti da oltre 78 miliardi di dollari, l'amministrazione di Joe Biden ha intenzione di migliorare la sicurezza stradale andando a creare un sistema in grado di capire se un autista è ubriaco o meno. 

Negli Stati Uniti, oltre il 25% delle morti sulla strada sono causate da incidenti in cui è coinvolto un guidatore ubriaco per un numero che supera quota 10.000 persone. Il sistema che vuole creare il governo americano permetterebbe alle autovetture di stopparsi o addirittura di non avviarsi qualora il conducente fosse ubriaco. 

Non è ancora chiaro come voglia essere applicato il sistema, infatti le opzioni sono diverse, potrebbe infatti essere introdotto un sensore nella zona del conducente capace di analizzare la quantità di alcol nell'aria, o ancora la presenza di videocamere potrebbe riuscire a capire se un soggetto è ubriaco. Il metodo più sicuro sarebbe quello di utilizzare dei sensori sul volante, che tramite la riflessione della luce, riuscirebbero ad individuare la quantità dell'alcol in corpo, impedendo però ad un autista di guidare con dei guanti. 

Come sempre parlando di computer e affini, restano aperti gli interrogativi sulla reale affidabilità di queste tecnologie in tutte le situazioni. Ma se le multe non bastano e in tanti ignorano i rischi, non ci sono molte alternative per risolvere il problema.

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: