Google aumenta l'integrazione tra Android e ChromeOS

Visite: 116

Google aumenta l'integrazione tra Android e ChromeOS

Google continua a lavorare sull'integrazione tra Android e ChromeOS, infatti li sistema operativo desktop di casa Google sta diventando sempre più potente e sempre più popolare, anche grazie all'utilità che questo ha avuto durante i mesi di smartworking e DAD. 

Google sta lavorando alla funzionalità "Eche" che permetterebbe di migliorare l'integrazione tra Android e ChromeOS permettendo di eseguire il mirroring della app tra i due dispositivi. Attraverso un apposito tasto sarà possibile continuare il proprio lavoro cambiando dispositivo ma non cambiando applicazione. 

Un altro modo di sfruttare la nuova funzionalità è rappresentato dalla possibilità di ricevere notifiche del telefono sul Chromebook e potere avviare lo streaming direttamente da esse, potendo così visualizzare un messaggio in arrivo o rispondere ad esso senza la necessità di prendere lo smartphone Google Pixel in mano.

L'unico difetto che pare emergere al momento è la necessità che entrambi i dispositivi debbano essere connessi alla stessa rete internet, il che causerebbe non pochi problemi in mobilità, ambito in cui i ChomeBook riescono a rivaleggiare con i computer Windows. 

Non c'è ancora una data chiara per il lancio, ma si può pensare che questa nuova funzionalità arrivi con il prossimo aggiornamento di ChromeOS o con quello successivo. 

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: