Apple lancia i nuovi Macbook con il nuovo Soc

Visite: 120

Cosa nasconde il notch dei Macbook Pro 2021 - macitynet.it

Apple lancia i nuovi Macbook con il nuovo Soc

Apple ha presentato i nuovi Mac mossi da processori ARM, che rivoluzionano la line-up di Apple. Infatti i nuovi Macbook cambiano design e condannano alcune scelte prese da Apple in passato, allo stesso tempo continua lo sviluppo dei nuovi Soc basati su architettura ARM che grazie che aumentano le prestazioni soprattutto lato grafico. 

Apple ha infatti presentato due nuovi processori M1 Pro e M1 Max, entrambi i processori sono molto più grandi di M1 siccome è stata inclusa una GPU più potente. Come abbiamo visto su M1 la memoria tra CPU e GPU è unificata e su M1 Pro può arrivare fino a 32 GB mentre su M1 Max fino a 64GB. Le prestazioni di M1 Pro dovrebbero essere del 70% superiori per quanto riguarda la CPU mentre del doppio per quanto riguarda la GPU. Parlando di M1 Max che dovrebbe essere quattro volte più potente di M1 standard. 

Vista la potenza data dai processori M1 classici questa potenza sembra quasi del tutto inutile visto che la maggior parte degli utenti non ha mai utilizzato tutta la potenza richiesta da M1. Possiamo dire che Apple con questi nuovi Soc va ad indirizzarsi verso un mercato ancora più di nicchia, di professionisti che hanno bisogno di molta capacità di calcolo, per questo è possibile che nei prossimi mesi arrivino dispositivi pensati per gli utenti ancora più professionali, come un iMac Pro o un Mac Pro. 

Cambia il design dei nuovi Macbook infatti vediamo il ritorno di alcune porte, tornano infatti il Magsafe, lo slot per le SD e la porta HDMI, Apple in qualche modo fa un passo indietro rispetto ai modelli precedenti soprattutto per quanto riguarda Magsafe, che però dovrebbe garantire maggiori prestazioni a livello di ricarica, sia per quanto riguarda HDMI che invece poteva rimanere in disuso. Lo slot SD invece era stato particolarmente richiesto dagli utenti siccome fotografi e videomaker hanno bisogno di questo strumento. 

Novità anche sul fronte dove sparisce la touchbar e lo schermo va ad occupare ancora più spazio creando un piccolo notch. Questo notch contiene solamente la webcam che non è capace di svolgere il riconoscimento facciale tramite Face ID. La grande novità del display è pero la sua tecnologia Mini-Led, come abbiamo già visto su iPad pro che permetterà al dispositivo di avere una resa grafica migliore. 

In Italia i prezzi partono da 2300€ per la variante base da 14" che finalmente ha un disco SSD da 512 GB e arrivano a 4000€ per il modello da 16" configurato al massimo. ù

———————————————————————————————————————————-

Trovi fantastiche offerte sui nostri canali dedicati alle migliori offerte shopping!

1️⃣ Canale Tech 🖥

https://t.me/googlehomeitaliachannel

2️⃣ Canale Casa e Hobby 🏠 

https://t.me/OfferteScontiCoupon


✅ Visita il nostro Gruppo Telegram dedicato Google Home & Company 
🌐 https://t.me/googlehome_italia 
Oppure dai uno sguardo al nostro Network ricco di altri gruppi tematici 
🌐 https://t.me/SmartRadarNetwork

ElfioDeGalbia

Categoria: