Zoom gravi problemi

Visite: 967

Zoom non è sicuro, l'esplosione dell'applicazione di videochiamata ha dei problemi di sicurezza. 

Zoom offre videochiamate con caratteristiche particolari come abbiamo detto in questo articolo con un numero elevato di utenti ma un limite di tempo. 

Questo porta numerosi utenti sui server che non hanno mai avuto problemi come invece servizi più conosciuti come Whatsapp hanno avuto. 

La privacy non è stata curata, infatti avevamo già visto problemi su iOS come abbiamo detto in questo articolo, ma ci sono altri problemi. 

Pare che i dati degli utenti siano stati erroneamente inviati in Cina, infatti pare che alcune videochiamate siano state dirottate senza preavviso sui server cinesi di Zoom, in generale capita che i propri dati siano inviati su server stranieri ma il problema è l'invio dei dati in Cina, dove sappiamo che il governo controlla i dati e quindi i dati sarebbero stati intercettati dal governo. 

Pare anche che un bug nel software che permette di rubare facilmente la password dell'account. Inoltre pare che i dati non siano protetti da crittografia end-to-end il che permetterebbe agli hacker di rubare facilmente le informazioni dal flusso dati. 

Pare anche che alcune registrazioni delle videochiamate siano state rese pubbliche. 

Personalmente credo che ognuno debba considerare le proprie esigenze ed utilizzare l'applicazione solamente quando necessario perché sembra che la sicurezza sia davvero a rischio. Nel nostro articolo abbiamo confrontato i principali servizi in modo da scegliere il più utile per le proprie necessità. 

ElfioDeGalbia

Categoria: